TIM Training Innovation Competences in the metalworking sector

Lifelong Learning Programme

L’industria dell’acciaio è uno dei settori strategici a livello europeo, non solo per essere una delle principali fonti di occupazione, ma anche per essere una delle produzioni europee maggiormente redditizie.

Lo riconosce anche la Direzione Generale Imprese e Industria della Commissione Europea all’interno della sua pubblicazione “Spotlight on Europe’s invisible sector” (“Riflettori sul settore invisibile dell’Europa”) indicandone quali maggiori produttori la Germania, seguita da Italia, Francia, Regno Unito e Spagna. È un settore tuttavia non privo di criticità, aggravate dalla necessità di far fronte alla crisi economica globale. Tra queste, il bisogno di potenziare le abilità dei lavoratori del comparto e di schierare capacità legate alla creatività e all’innovazione che si riflettano in un rafforzamento della competitività aziendale.

Palle Rasmussen definisce la creatività come:

L’abilità di una persona a far risultare, da un dato contesto e determinate risorse, un’innovazione visibile in una sfera della conoscenza e della pratica.

Tale competenza include tre componenti:

  1. trasferimento e la combinazione di capacità;
  2. autonomia equilibrata;
  3. focalizzare abilità e disciplina.

Il progetto TIM è co-finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma Lifelong Learning ed è il risultato della collaborazione di organizzazioni provenienti da 6 Paesi: Spagna, Portogallo, Italia, Germania, Polonia e Grecia. L’obiettivo del progetto è sviluppare un ambiente on line di apprendimento collaborativo finalizzato a dare impulso alla creatività dei lavoratori metalmeccanici, così da renderli i diretti promotori dell’innovazione nelle aziende per cui lavorano.

Obiettivi

L’obiettivo principale del progetto è dare impulso alla creatività dei lavoratori del settore metalmeccanico, così da renderli capaci di reagire e adattarsi ai cambiamenti richiesti dal loro lavoro, favorendo così la competitività delle aziende del settore.

Per farlo, il progetto si propone di rilevare i bisogni formativi dei lavoratori metalmeccanici e di fornire ai professionisti che solitamente erogano formazione a questi lavoratori le risorse necessarie a rendere le loro azioni formative maggiormente efficaci ed adattate in funzione delle attuali richieste provenienti dai mercati globali, facilitando lo scambio di buone pratiche tra lavoratori e formatori in vista di uno sviluppo continuo del loro lavoro.

Il progetto mira a dotare i lavoratori metalmeccanici delle competenze necessarie a favorirne la creatività, al fine di renderli capaci di includere l’innovazione quale parte integrante del loro lavoro quotidiano, contribuendo così a rendere il settore più forte e competitivo, grazie all’uso di un ambiente collaborativo online.

Partners

Fundación FORMETAL esè un’organizzazione no profit gestita dal Consiglio eletto dalla Federación Vizcaína de Empresas del Metal.

I suoi principi fondanti sono: sviluppo professionale dei lavoratori a qualsiasi livello, tanto di impiegati quanto di inoccupati, così come formazione per l’occupabilità e miglioramento della competitività di imprese e organizzazioni.

I destinatari dei servizi della Fondazione sono datori di lavoro e lavoratori dell’industria metalmeccanica di Biscay di qualsiasi profilo professionale. FUNDACIÓN FORMETAL, consapevole della mancanza di uno spazio di formazione in diversi settori della ricerca e delle nuove tecnologie, promuove la formazione finanziata attraverso convenzioni con le imprese, sviluppando e adattando sistemi che promuovono l’inserimento di giovani diplomati nel mercato del lavoro.

Un’altra area di attività è la pubblicazione di manuali per la gestione d’impresa, distribuiti gratuitamente tra i lavoratori dell’industria metalmeccanica.

Hellenic Management Association (HMA) è un’organizzazione no profit con la missione di contribuire alla promozione, diffusione e promulgazione di principi, metodi e pratiche di management moderni.

Hellenic Management Association (HMA) è stata fondata nel 1962.

I membri di HMA sono sia corporativi – imprese e organizzazioni del settore pubblico e privato – sia individuali – dirigenti di medio e alto livello, imprenditori, docenti e studenti.

L’Associazione incorpora cinque Istituti, specializzati in una particolare funzione del Management e quattro Settori che trattano materie di Organizzazione aziendale generale.

HMA ha formato più di 400.000 persone durante i suoi 49 anni di esistenza e conta su un ampio network di professionisti, istituzioni accademiche, amministrazioni pubbliche e centri di formazione. Ha messo a punto più di 14.000 programmi formativi.

Studio Centro Veneto sas (SCV) è una società di formazione, consulenza e ricerca fondata nel 1968 e con sede a Vicenza.

Offre servizi qualificati per micro e PMI in materia di: formazione, gestione organizzativa, approcci di qualità, marketing e, soprattutto, processi di trasmissione d’impresa (ricerca, formazione, prima assistenza e consulenza continuativa).

SCV ha consolidato nel tempo forti legami con il settore pubblico (istituzionali nazionali e regionali, Camere di Commercio, Università e Centri di ricerca) e con quello privato (Associazioni di Categoria, Centri di formazione, consulenti).

In occasione del progetto TIM – considerato il tema portante del progetto stesso - StudioCentroVeneto si avvarrà della collaborazione del partner locale Apindustria Vicenza, un’Associazione di Categoria per le PMI le cui imprese associate appartengono per metà al settore metalmeccanico.

Mistia è una delle più grandi ONG della regione Malopolska.

Dalla sua fondazione nel 1991, ha lavorato per dare assistenza allo sviluppo dell’impegno civico e alla promozione di collaborazioni a livello regionale e locale. Mistia crea opportunità per migliorare le strategie di gestione delle pubbliche amministrazioni, di ONG e PMI, assistendo anche singoli lavoratori in attività imprenditoriali.

Mistia svolge le sue attività in conformità agli standard ISO ed è attiva nei seguenti settori: formazione, realizzazione di progetti, servizi di consulenza e assistenza, attività di ricerca, coordinamento di 17 forum formati da funzionari del governo locale.

Dal 1996 Mistia è registrata nel network del Sistema Nazionale delle ONG con la specializzazione di fornitore di servizi per l’imprenditorialità e le start-up.

Sociedade Portuguesa de Inovação (SPI) è un’azienda orientata alla gestione della conoscenza con la missione di gestire progetti che promuovono l’innovazione e le opportunità internazionali.

SPI fornisce servizi in 3 aree: formazione, consulenza e R&D. SPI ha uno staff permanente di quasi 50 persone nei diversi uffici in tutto il mondo ed è accreditato dal DGERT grazie ad una riconosciuta capacità di condurre un’ampia gamma di attività formative.

SPI ha esperienza nell’uso di differenti metodologie formative in funzione dei diversi destinatari ed applica approcci pedagogici innovativi, e-learning incluso. Tra le altre cose, SPI ha anche esperienza nello sviluppo di piani formativi, nell’identificazione/selezione di risorse formative, elaborazione di materiali didattici, supervisione e valutazione di corsi di formazione e verifica dell’impatto dei programmi formativi stessi.

SPI ha un’eccellente reputazione nella partecipazione in progetti co-finanziati da programmi comunitari, in virtù di una riconosciuta qualità delle attività svolte.

Inveslan è un’organizzazione privata di ricerca che lavora in questi campi: formazione, in particolare formazione professionale e per adulti; ICT, soprattutto se applicate ad ambienti di apprendimento e management; studi di genere; occupazione; gestione della conoscenza; gruppi svantaggiati; valutazione.

Inveslan conduce, coordina e partecipa allo sviluppo e sperimentazione di percorsi, contenuti e metodologie formative che promuovono l’inclusione sociale e l’occupabilità di gruppi vulnerabili.

Le competenze di Inveslan includono tre aree principali: la promozione, sviluppo e miglioramento di competenze e qualifiche, principalmente nella formazione professionale ma anche nell’educazione degli adulti; lo sviluppo di strumenti e metodologie per la gestione imprenditoriale e l’imprenditorialità; la promozione di ambienti socialmente inclusivi, anche in termini di occupazione, basati sull’equilibrio interculturale, intergenerazionale e di genere.

e-Training Solutions è una piccola azienda privata che sviluppa risorse formative online innovative, sincrone o asincrone.

Le principali aree di competenza sono la produzione multimediale, la scrittura e sviluppo di materiali educativi, la conduzione di analisi dei bisogni. eTS sviluppa e supporta sistemi di gestione dei contenuti proprietari per siti web e libri elettronici.

Eventi

TIM Project Final Conference. Vicenza

Italy | 9 July 2015

TIM partnership presented The TIM online Collaborative Learning Environment to the enterprises which took part in the event. The conference also allowed participants to share professional experiences about creativity and innovation in the metalworking sector, among others.

Risultati